Spot homepage

Organizzazione modalità e costi

Organizzazione

Il corso si articola in quattro anni.
La durata annuale del corso va da ottobre a giugno.
Le lezioni si svolgeranno il sabato e la domenica, durante il mattino e il pomeriggio.

Per ogni anno sono previste 500 ore di corso, di cui 370 ore di lezioni (comprensive di supervisione) e 130 ore di tirocinio pratico.

Le 370 ore di lezione sono articolate in:

- 230 ore di lezioni magistrali,
- 60 ore di lezioni teorico-pratiche (dedicate all'approfondimento della metodica ecobiopsicologica applicata) e 80 ore di seminari sulla pratica psicoterapeutica e di supervisione dell'uso della stessa (con supervisione di casi clinici).

Frequenza minima richiesta del 75% rispetto alle 130 ore di tirocinio pratico ed alle 370 ore di lezione.

Modalità e Criteri d'ammissione

Per essere ammessi alla Scuola si devono possedere, all'atto della domanda d'iscrizione, i seguenti requisiti:

1. Conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia oppure in Psicologia (oppure i corrispondenti titoli che, in base alla legislazione vigente, e in particolare ai sensi del nuovo ordinamento di cui al D.M. n. 509 del 1999 e successive modificazioni e integrazioni, consentano di accedere alle scuole in psicoterapia);

2. Superamento dell'Esame di Stato con conseguente regolare iscrizione all'Albo dei medici o all'Albo degli psicologi. L'abilitazione all'esercizio professionale può essere conseguita anche nella prima sessione utile successiva all'inizio effettivo del corso: in tal caso gli studenti devono provvedere nei trenta giorni successivi alla decorrenza dell'abilitazione a richiedere l'iscrizione all'Albo (i candidati devono prestare la massima attenzione a questa norma determinata dall'OM 10 dicembre 2004 del MIUR, in quanto eventuali situazioni di irregolarità potrebbero causare un ritardo nella consegna del diploma, ancorché validamente ottenuto);

3. Avere svolto, avere in corso, o essere motivato ad intraprendere (entro il primo anno della Scuola), un'analisi personale.

I requisiti vanno documentati con autocertificazione, ad eccezione dell'analisi personale che deve essere certificata.

Se tutti i requisiti sono soddisfatti è necessario presentare la domanda d'ammissione, compilando il modulo predisposto dalla Segreteria, indirizzata al Direttore della Scuola (presso la sede di Via Vittadini, 3 - 20136 Milano), accompagnata da:
A) Curriculum vitae e professionale;
B) Una autopresentazione del candidato, contenente in particolare le motivazioni per le quali intende iscriversi alla Scuola di Psicoterapia dell’Istituto ANEB.

Valutata tale documentazione, il Direttore designerà un Docente con il quale il candidato potrà svolgere un colloquio di ammissione.

La Segreteria comunicherà al candidato il nome e il telefono del docente designato per svolgere il colloquio.
Se la documentazione presentata e l’esito del colloquio portano ad un giudizio favorevole il candidato riceverà una lettera in cui verrà informato della accettazione della sua domanda. Perché l’ammissione venga formalizzata sarà necessario che il candidato provveda al pagamento, entro trenta giorni dal ricevimento della lettera della Scuola, della quota di € 250,00 come anticipo sulla prima rata  della retta annuale.
Modulo di iscrizione alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia "Istituto ANEB", stampabile e/o scaricabile sul pc (se vi sono problemi di visualizzazione, contattare la Segreteria della Scuola)

MODULO DI ISCRIZIONE (cliccare qui sotto)
Modulo di iscrizione alla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia

Il modulo d'iscrizione può essere ottenuto anche per posta elettronica scrivendo a istituto@aneb.it

Costi

Il costo annuo del corso è di 3.900,00 euro.

Il colloquio selettivo è gratuito.

Le modalità di pagamento del corso sono articolate in tre rate, di cui la prima entro la data d'inizio delle lezioni  la seconda entro il 31 gennaio e la terza entro il 30 aprile, del valore di 1.300,00 euro ciascuna.

Nel caso di ritardo nei pagamenti, viene applicata una sovrattassa di mora, il cui ammontare è stabilito annualmente dall'Amministrazione della Scuola, e che va a far parte del Fondo di Solidarietà ANEB.

L'importo della sovrattassa di mora è di € 25,00 per pagamenti effettuati dopo il 15° giorno dalla scadenza prefissata, salvo autorizzazione scritta da parte della Direzione per seri e comprovati motivi.

Sistema di valutazione

L'iter formativo prevede che il candidato superi le seguenti prove di passaggio:

- Superamento di un esame orale per ciascuna materia d'insegnamento, da sostenersi in sessioni previste dal calendario della scuola;
- Preparazione, alla fine del primo biennio, di una tesina teorica da intendersi come approfondimento di un argomento trattato nell'ambito dei relativi insegnamenti;
- Preparazione di una tesi finale, consistente nella presentazione scritta di un caso clinico, trattato secondo i principi di riferimento teorico-clinici della scuola, da discutersi di fronte ad una commissione presieduta dal Direttore e da altri docenti della scuola.

Si ricorda che possono essere ammessi all'esame di passaggio agli anni successivi, e all'esame finale di diploma, solo i candidati che siano in regola sia con i pagamenti, sia con la quota minima di frequenza a lezioni e tirocini (75%), che è stabilita dalle ordinanze ministeriali.

Percorso formativo

La Scuola prevede la seguente organizzazione dei corsi, con un Responsabile all'insegnamento e la collaborazione di altri Docenti individuati dal Direttore della Scuola.

1° anno di corso
Insegnamenti di base

- Psicologia generale (60 ore)
- Psicologia dello sviluppo e psicopatologia dell'età evolutiva I (40 ore)
- Psichiatria e Psicopatologia generale I (50 ore)
- Indirizzi Teorici della psicoterapia I (50 ore)

Insegnamenti caratterizzanti
- Psicodiagnostica (20 ore)

Insegnamenti integrativi
- La psicoterapia di fronte all'"evidence based" (5 ore)

2° anno di corso
Insegnamenti di base
- Psicologia dello sviluppo e psicopatologia dell'età evolutiva II (40 ore)
- Psichiatria e psicopatologia generale II (50 ore)
- Indirizzi teorici della psicoterapia II (50 ore)
- Indirizzi teorici della psicosomatica (60 ore)

Insegnamenti caratterizzanti
- La relazione terapeuta-paziente alla luce dell'Ecobiopsicologia (20 ore)

Insegnamenti integrativi
- Metodiche diagnostiche in psicosomatica (10 ore)

3° e 4° anno di corso (modulo A)
Insegnamenti di base
- Pratica della psicoterapia in psicosomatica I (60 ore)

Insegnamenti caratterizzanti
- Tecniche complementari e loro integrazione in psicoterapia I
- Psicoterapia e setting in psicosomatica (40 ore)
- Le tendenze più recenti in psicoterapia (40 ore)
- Psicologia sociale e modelli di psicoterapia familiare (20 ore)
- Stress e Psiconeuroendocrinoimmunologia (10 ore)
- La psicoterapia in ambito istituzionale (5 ore) -

nsegnamenti integrativi
- Bioetica in psicoterapia (5 ore)

Docenti

- Dott. Diego Frigoli (Medico, Specialista in Psichiatria, Presidente dell'Istituto ANEB)
- Dott. Giorgio Cavallari (Medico, Specialista in Psichiatria, Direttore Scientifico dell'Istituto ANEB)
- Dott.ssa Mara Breno (Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Fiorella Immorlica (Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterpeuti)
- Dott.ssa Alda Marini (Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Silvana Nicolosi (Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Maria Pusceddu (Biologo; Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Milena Porcari (Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott. Raffaele Toson (Medico, iscritto nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Anna Villa (Psicologo, iscritta nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Elisabetta Coralli (Medico, Psichiatra)
- Dott.ssa Stefania Borghetti (Medico, Psichiatra)
- Dott. Valentino Gastini (Psicologo, iscritto nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Maria Cristina Franzini (Psicologo, iscritto nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Dott.ssa Maria Teresa Palmas (Psicologo, iscritto nell'elenco degli Psicoterapeuti)
- Prof. Antonio Liverani (Medico, Docente presso l'Università Cattolica di Milano)

Attestato Finale

L'attestato finale è consegnato all'allievo che, avendo frequentato le attività didattiche teorico-pratiche della Scuola di Specializzazione, abbia superato tutte le prove di esame ed abbia ottenuto una valutazione favorevole sia della tesina teorica biennale sia della tesina finale.

Si ricorda che il Diploma di Specializzazione in Psicoterapia è attualmente, secondo l'ordinamento giuridico italiano (ai sensi della legge 15 maggio 1997 n. 127 e del DM 11 dicembre 1998 n. 509 e successive modificazioni e integrazioni), titolo valido per l'iscrizione nell'elenco degli psicoterapeuti e quindi per la pratica professionale in psicoterapia.

Il Diploma rilasciato dalla Scuola di Specializzazione in Psicoterapia "Istituto ANEB" abilita coloro che l'hanno conseguito a dichiarare, in ogni ambito ufficiale, il titolo di "SPECIALISTA IN PSICOTERAPIA" (ai sensi della legge 29 dicembre 2000 n. 401, art. 2 comma 3 e della comunicazione FNOMCeO n. 144 del 16 ottobre 2002).

L'Ordinanza Ministeriale del MIUR del 10 dicembre 2004 ha ristretto i criteri per la consegna del diploma di specializzazione; in particolare, per ottenere il diploma l'allievo deve essere stato iscritto al proprio Albo Professionale per almeno 4 anni.
Per tale motivo, il titolo validamente conseguito potrebbe essere consegnato all'allievo stesso, in ottemperanza all'O.M.,  in tempi successivi al superamento dell'esame finale, qualora non sia ancora trascorso il periodo di tempo richiesto. Per questo motivo gli allievi e i candidati sono caldamente invitati a prestare la massima attenzione a quanto segnalato al riguardo nella pagina  "MODALITA' E CRITERI D'AMMISSIONE".

Comitato Scientifico

Membri effettivi
- Prof. Silvio Scarone (Ordinario di Psichiatria, Università degli Studi di Milano)
- Dott. Giorgio Cavallari (Direttore Scientifico dell'Istituto di Psicoterapia ANEB)

Membri qualificati
- Dott.ssa Mara Breno (Psicologa, Psicoterapeuta)
- Prof. Antonio Farneti (Ordinario di Medicina Legale, Università degli Studi di Milano)
- Dott.ssa Maria Pusceddu (Biologa, Psicologia e Psicoterapeuta)
- Dott.ssa Alda Marini (Psicologa, Psicoterapeuta)
- Dott.ssa Milena Porcari (Psicologa, Psicoterapeuta)
 

Testi di riferimento

- La metamorfosi della coscienza, di Diego Frigoli Ed. ENDAS, Milano, 1985
- La Forma, l'Immaginario e l'Uno. Saggi sull'analogia e il simbolismo, a cura di D. Frigoli, Ed. Guerini e Associati, Milano, 1993
- "La psicosomatica - Il significato e il senso della malattia" di D. Frigoli, G. Cavallari, D. Ottolenghi, Xenia, Milano 2000.
- "L'uomo post-patriarcale. Verso una nuova identità maschile", di G. Cavallari, Vivarium, Milano 2001.
- L'uomo post-patriarcale di G. Cavallari, Vivarium, Milano, 2003
- "Ecobiopsicologia. La psicosomatica della complessità", di D. Frigoli, M&B, Milano 2004.
- Dal Sé al soggetto, di G. Cavallari, Vivarium, Milano, 2005
-"Intelligenza analogica. Oltre il mito della ragione", a cura di D. Frigoli, M&B, Milano 2005.
- "Fondamenti di psicoterapia ecobiopsicologica", di D. Frigoli, Armando Editore, Roma, 2007
- Psicosomatica e simbolo - Saggi di Ecobiopsicologia a cura di D. Frigoli, Armando Editore, Roma, 2010
- Gioco di specchi , di M. Pusceddu, Ed. Persiani, Bologna, 2010